23 May, 2018
You can use WP menu builder to build menus

Print Friendly, PDF & Email

Il Clafoutis tradizionalmente è dolce, tipico è quelle di ciliege, ma lasciando andare la fantasia, le varianti possono essere tantissime, anche salate, l’importante è rispettare l’essenza del clafoutis, ovvero “affogare” gli ingredienti prescelti nella morbida pastella che li avvolgerà e li tratterrà  in un goloso abbraccio! 🙂

Questa è una variante salata … senza glutine e cotto al vapore! … insomma per soddisfare tutti i gusti e tutte le esigenze! 🙂

Ingredienti per 6 porzioni

  • 230 ml bevanda di soia
  • 90 gr tofu al naturale
  • 10 gr olio evo
  • 60 gr Farina di riso integrale
  • 1/4  cucchiaino bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino curry
  • Pizzico di sale integrale marino
  • erbe aromatiche fresche (origano, rosmarino, salvia, maggiorana…)
  • 1/2 porro
  • 1 carota
  • 1/2 ciuffo di broccolo oppure cavolfiore
  • 1 tazza cubetti di zucca oppure batata
  • 1 tazza cubetti di topinambur
  • semi a piacere (sesamo nero, zucca, papavero)

PROCEDIMENTO:

Mondiamo e tagliamo le verdure: in piccole cimette il broccolo e il cavolfiore; a macedonia la zucca e il topinambur; a strisce con il pela patate la carota; il porro a strisce larghe circa 1 cm e lunghe quanto la carota.
Scottiamo 2-3 minuti broccolo e topinambur separatamente in acqua bollente salata.
Scaldiamo un pochino di olio evo con le erbe aromatiche fresche e un pizzico di sale, saltiamo velocemente e separatamente carote, porro e i cubetti di zucca lasciando le verdure croccanti.
In una caraffa frulliamo il tofu con un po’ di bevanda vegetale fino a ottenere una crema vellutata. Aggiungiamo il resto degli ingredienti liquidi ed emulsioniamo con il minipimer.
In una terrina setacciamo la farina, uniamo il curry e il bicarbonato, quindi aggiungiamo gli ingredienti emulsionati e mescoliamo con una frusta fino ad ottenere una pastella omogenea.
Spennelliamo con olio evo delle formine per torta monoporzione del diametro di 10cm, sistemiamo le verdure all’interno delle formine alternandole. Versiamo la pastella coprendo quasi completamente le verdure, infine spolveriamo con i semi.
Prepariamo una  casseruola con 2-3cm di acqua e portiamo a bollore. Disponiamo le formine con i clafoutis nei cestelli per la cottura a vapore e copriamo. Appoggiamo i cestelli sulla casseruola e cuociamo a vapore per circa 30 minuti.
Lasciamo intiepidire prima di sformare i clafoutis. Gustiamoli tiepidi! <3


Ricetta scritta da Maura Bozzali


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina Macro-Mediterranea.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
Translate »